Archive | Ricette – Pizze e Pane RSS feed for this section

Pane Paleo

18 Gen

paneIngredienti

– 1 e 1/4 tazza di farina di mandorle pelate (o 1/2 tazza di farina di cocco)
– 5 cucchiai di polvere di psyllium (non può essere sostituita con altri ingredienti)
– 2 cucchiai di lievito in polvere
– 1 cucchiaio di sale marino celtico
– 3 bianchi d’uovo (8 bianchi d’uovo se si usa la farina di cocco)
– 1 tazza di acqua calda

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180° circa.
In una ciotola impastare la farina, la polvere di psyllium, il lievito e il sale.
Mescolare bene gli ingredienti. Aggiungere le uova e lavorare fino ad ottenere un impasto asciutto e sodo. Aggiungere l’acqua calda nella ciotola e lavorare fino ad ottenere un impasto sodo.
Formare 4 o 5 dichi (aumenteranno di circa due volte il volume di partenza) o un panino più lungo (vedi immagini sotto).
Infornare per 60 minuti circa. Togliere da forno e far raffreddare prima di tagliarlo in due e farcirlo a piacimento.

pane_prima_dopo

Focaccia Paleo

18 Ott

Focaccia Paleo

Ingredienti
– 5 uova
– 300 g. di farina di tapioca cruda
– 300 g. di farina di mandorle
– 1 cucchiaio di ghee
– sale a piacere
– 1 noce di olio di cocco

Preparazione
Sbattere le uova, unire le farine, il ghee e il sale.
Impastare fino ad ottenere una consistenza piuttosto dura che si possa stendere con le mani.
Se necessario, aggiungere le farine in parti uguali.
Ungere una teglia da forno con olio di cocco, stendere la pasta ad una altezza di 1 cm circa.
Infornare e cuocere per 20 minuti a 180°.
Farla raffreddare prima di tagliarla.
Farcire a piacere con verdure, tonno, maionese, prosciutto crudo, ecc.

Ecco come deve risultare la focaccia dopo la cottura:

fasi di lavorazione della focaccia paleo

E’ sicuramente pratica da portare con sé quando si sta fuori casa per quasi tutta la giornata!

Se proprio vi manca il pane… Questa è la ricetta che fa per voi… Provatela!

Katia

Pizza Paleo

18 Ott

Ingredienti
– 500g. di mandioca
– amido dolce di tapioca q.b.
– sale q.b.
– condimenti a piacere
(nella foto: pomodoro, zucchine, alici, tonno, cipolla e rucola)

Preparazione
1- Pulire la mandioca, tagliarla a pezzetti e cuocerla in abbondante acqua bollente.
2- Lavorare la mandioca cotta con le mani usando l’amido dolce per non farla attaccare alle mani.
3- Formare una palla liscia ed omogenea.
4- Ungere una teglia da forno con del burro e stendervi la pasta.
5- Condire a piacere e cuocere in forno ventilato a 220° per circa 20 minuti.

procedura per pizza paleo

Buon appetito!

Katia