Chi sono

Mi chiamo Andrea Luchi, vivo a Grosseto, e sono  un medico specializzato in Medicina Interna (presso il Centro di Fisiopatologia della Nutrizione e del Metabolismo della I° Clinica Medica dell’Università di Bologna).

Ho pubblicato su riviste mediche come l’American Journal of Clinical Nutrition e International Journal of Obesity. Ho contribuito, nel 1992, alla realizzazione della prima Consensus Conference Italiana sull’Obesità in qualità di coautore di uno dei lavori presentati alla discussione (Le Consensus Conference sono assemblee di specialisti di una materia che stilano le linee guida per la comunità medica nazionale).

Attualmente sono Dirigente Medico presso la USL 9 di Grosseto e sono responsabile del Centro di Nutrizione di Genere presso l’U.O. di Fisiopatologia della Riproduzione Umana della Usl Toscana SudEst (Grosseto, Arezzo, Siena).

Mi occupo di malattie croniche, detto in altro modo delle Malattie della Civilizzazione: Patologie Tiroidee, Obesità, Sindrome Metabolica, Malattie Autoimmuni, Malattie Neurodegenerative.  Tutte le malattie, insomma, legate al moderno stile di vita e alimentare.

Visito a Grosseto ed Arezzo:
1) Visito a Grosseto tutti i mercoledì pomeriggio.
Per prenotare: 0564/483494 in orario di ufficio. Visito presso la Palazzina della Libera Professione dell’Ospedale di Grosseto in Via Senese, vicino all’uscita Grosseto Est della Superstrada.

2) Visito ad Arezzo tutti i venerdì pomeriggio.
Per prenotare: 800 575 575 da telefono fisso – 199 199 575 da cellulare (ad Arezzo può capitare di fare fatica a trovare la linea libera la mattina, un buon orario per provare a chiamare é tra le 14 e le 16). Visito presso Uffici e Ambulatori Libera Professione – Ospedale San Donato, Via P. Nenni 20 –  52100 Arezzo (accesso dalla 4a scala antincendio).

Annunci

71 Risposte to “Chi sono”

  1. ricetteevolutive 30/01/2012 a 17:27 #

    molto bello vedere che c’è qualcuno con sale in zucca, nella sua categoria.
    🙂

    le segnalo il nostro blog e la pagina del gruppo di chi come lei ha preso “la via della paleo”:)

    https://www.facebook.com/groups/262241897143575/

  2. lasvegangasmilano 15/02/2012 a 21:41 #

    Dottor Luchi, la sua posizione mi lascia parecchio perplessa, ma sul serio la mia non è e non vuole affatto essere una critica, ma una constatazione amara: quante versioni/diete/modelli alimentari la scienza riesce a creare, difendendo modelli ed approcci alimentari diversi? In quanti modi si riesce a piegare la verità medica al proprio “sentire”?. Mi confonde l’abbondante mole di letteratura da lei citata nel suo articolo “vegetariano? no grazie”, in quanto, altrettanto abbondante è quella che si pronuncia a favore di un’alimentazione vegetariana o vegana (le cito, ad esempio il sito di SSNV – Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana). Mi viene quindi da dire che non esistono verità scientifiche assolute, ma solo posizioni ideologiche che poi ciascuno tenta di confermare con l’una o l’altra ricerca, più o meno accreditata? A lei la risposta, io non ne ho una. Se però le va di contribuire alla discussione sul tema “alimentazione vegetariana” in un gruppo di genitori vegetariani e vegani [Il gruppo è dedicato alle mamme e ai papà che hanno a cuore la salute e il benessere di *tutti* gli animali, compresi i loro bimbi e che intendono condividere esperienze, conoscenze, punti di vista e ricette. Vegani o vegetariani, flessibili o rigorosi, effettivi o aspiranti tali, e tutte le vie di mezzo sono i benvenuti.], per noi è ben accetto. In nome della dialettica, della scienza e senza pregiudizi culturali. Grazie … http://www.facebook.com/groups/147863551970896/232614310162486/?notif_t=like

  3. Michela 22/02/2012 a 11:48 #

    Buongiorno Dott.,
    non riesco a fissare direttamente un app.to con lei, abito troppo lontano, mi interesserebbe capire se lei crede che l’alimentazione ha influenza sulla riuscita dei percorsi di pma.. sono reduce da una fivet fallita, oggi sono sotto “stimolazione ormonale” per “TM”.. mi interessa molto il suo parere.. Grazie Michela

    • Andrea Luchi 22/02/2012 a 12:00 #

      SIcuramente moltissima. Attualmente stiamo lavorando proprio su questo al Centro per la Fertilità di Grosseto. I primi risultati sono molto incoraggianti, diverse pazienti sono rimaste gravide solo cambiando e migliorando la propria alimentazione, e adottando uno stile alimentare simile a quello ancestrale da me consigliato in questo blog.

      • Anonimo 24/02/2012 a 08:33 #

        🙂 gRAZIE—
        In questo momento sono “in zona”, ho necessita di dimagrire, lo smettere di fumare ed i bombardamenti ormonali mi hanno portata ad ingrassare molto; cerchero’ di stare a dieta con alimenti il piu possibile “naturali” grazie ancora!
        PS: Quando vuole le faccio da cavia eh!!

  4. Anonimo 13/03/2012 a 11:45 #

    Gentilissimo le scrivo perché sono una ragazza che seguo la dieta paleo da un pochino di tempo ma sono ancora agli inizi, e volevo chiederle alcune delucidazioni in merito a due studi dei quali se ne sente molto parlare :

    IL primo è questo : http://archinte.ama-assn.org/cgi/content/full/archinternmed.2011.2287

    Il secondo è il Libro e studio : China Study .

    leggendo queste cose contrarie a quello che io stessa sto facendo volevo avere un suo parere in relazione a questa demonizzazione delle proteine animali ecc ecc.

    aspetto sue risposte in merito cordiali saluti e grazie del supporto.

    Saluti Beatrice

    • Andrea Luchi 13/03/2012 a 18:56 #

      Ho già risposto a qualcun altro a questo proposito. Il China study è stato smontato brillantemente….non è uno studio serio http://rawfoodsos.com/the-china-study/
      Per gli altri studi, o sono studi epidemilogici che non provano nulla (per definizione, non perchè sono fatti male) oppure si parla di carni tipo quelle macdonalds, di bassa qualità, piene di porcherie dentro. Le carni sane sono sicurissime e sono insieme ai pesci il massimo che si possa mangiare per stare in salute.

      • Mario 05/11/2014 a 14:30 #

        Mi scusi ma dire che The China Study è stato smontato brillantemente da Denise Minger, scrittrice senza laurea alcuna in medicina, biologia o similare né esperta in statistica mi sembra veramente grottesco.
        Invito tutti a leggere la risposta del dottor Campbell, autore del famoso libro dopo decenni di studi seri, nonché molto più qualificato a livello accademico:

        http://www.vegsource.com/news/2010/07/china-study-author-colin-campbell-slaps-down-critic-denise-minger.html

      • Andrea Luchi 06/11/2014 a 11:37 #

        Ecco la ulteriore formale replica della Minger. Ma bisogna leggerle le cose….non perché scrive un professorone debbono per forza essere corrette. La demolizione della Minger non fa una grinza.

        http://rawfoodsos.files.wordpress.com/2010/08/minger_formal_response2.pdf

      • Mario 07/11/2014 a 12:03 #

        Grazie per avermi inoltrato la replica della Minger, la leggerò il prima possibile. Intanto noto che nell’introduzione lei stessa afferma che: “I propose that Campbell’s hypothesis is not altogether wrong but, more accurately, incomplete.”. E’ già un bel cambiamento dalle prime affermazioni e, se questa è la più grande detrattrice della teoria del professor Campbell, non si può certo dire che questa sia stata “smontata”.

  5. Carlo 09/05/2012 a 17:39 #

    Buon giorno dott.
    sempre che lei abbia tempo e voglia, non ha un’e-mail per poterle scrivere?
    Colgo l’occasione per fare i miei complimenti e per porgere
    Cordiali saluti
    Carlo

  6. Hillary 27/05/2012 a 06:03 #

    Love the subtle flovruas of this daal. I’ve learnt this one from a pressure cooker cook book when I was newly married ..and served with pulao to guests, and this combi has become my speciality dish in my friends circle D.Btw,I’ve small block of khajur gud (nalen gur in bengali?).Can you please suggest a recipe using it not sandesh .Thank you in advance Sudeshna.

  7. missapple 13/07/2012 a 13:31 #

    Buongiorno, blog molto interessante. Per contattarla, dove posso trovare il suo indirizzo mail?

  8. daniela manzoni 07/09/2012 a 12:24 #

    Gent.mo Dr. Luchi,
    seguendo le sue indicazioni, ho contattato dei produttori svizzeri che mi hanno risposto come segue:
    …nous sommes 5 éleveurs de Salers, avec à cœur de produire une viande de bœuf de haute qualité et dans le respect de l’environnement en favorisant un affouragement local. Donc essentiellement d’herbe et év. complété par quelques céréales toujours locales, sans soja, ni huile de palme présent dans la plupart des mélanges fourragers dans notre pays…
    Cosa ne pensa dei cereali?
    Grazie
    Daniela Manzoni

    • Andrea Luchi 07/09/2012 a 15:38 #

      Non so tanto bene il francese ma mi sembra di capire che danno anche cereali. Diciamo che a una carne così possiamo dare voto 7, ma c’è di meglio, penso anche in svizzera. Oppure quel sito che le ho segnalato. Mi tenga informato. Mi scriva sulla mia mail la prossima volta, è più comodo.

      Inviato da iPad

  9. Elena Bambi 11/05/2014 a 09:06 #

    Buon giorno Dott.Vorrei un parere sulla mia storia e sapere se in qualche modo potrebbe aiutatarmi.
    Ho avuto la diagnosi di celiachia 7 anni fa, attualmente ho 41 anni, da quel momento in poi la mia vita e’ cambiata.
    Riesco a mangiare poche cose, ho attacchi di natura allergica molto frequentemente, sono
    spesso stanchissima, ho l’intestino molto
    irregolare, tendenzialmente stitica, in più non riesco a guarire, nonostante la dieta, da una forte forma di orticaria da freddo.
    Nessuno sa darmi una risposta, attualmente sto srguendo una cura omeopatica e sinceramente sto leggermente meglio….
    Vorrei per cirtesis

  10. luky 05/06/2014 a 21:56 #

    Salve dott. sono affetto da sindrome da anticorpi antifosfolipidi e da diversi anni assumo anticoaugulanti orali (coumadin). Leggendo il suo articolo vorrei un parere sulla possibilita’ di poter applicare la terapia LDN, Grazie

    • Andrea Luchi 06/06/2014 a 17:43 #

      Tutte le patologie autoimmuni si giovano in teoria dell’LDN. Quindi potrebbe essere una buona idea provare.

    • Andrea Luchi 19/06/2014 a 21:49 #

      La terapia con LDN potrebbe essere indicata nel suo caso.

  11. Remo 10/07/2014 a 13:43 #

    Buongiorno, vorrei che mi consigliaste un buon libro dove poter apprendere la teoria e la pratica della dieta Paleo. Non ho particolari esigenze di dimagrimento (ho una percentuale di grasso corporeo all’incirca del 13%), ma vorrei poter mangiare di più i cibi che prediligo (carne, pesce, uova, frutta secca e non), mentre le diete “tipiche” come la mediterranea o la “zona” ne fissano rigidi limiti come percentuali caloriche (55-30-15 circa, o 40-30-30). Pratico un leggero body building (ho iniziato a 50 anni non avendo MAI fatto sport) e ho talvolta problemi alle giunture e ai tendini. La dieta paleo può aiutarmi in questo? grazie

    • Andrea Luchi 13/07/2014 a 09:08 #

      Certo che la può aiutare. Legga La Paleo Dieta di Robb Wolf.

  12. Yuri Leoncini 21/07/2014 a 16:07 #

    Ho preso un appuntamento con lei per agosto (a Grosseto); ci sono esami ematici che potrei fare prima dell’appuntamento che lei è solito richiedere? Grazie

  13. alessandro 28/07/2014 a 22:50 #

    Salve Dott.Luchi, ho 31 anni e sono affetto da spondilite anchilosante, vorrei sapere se per questa patologia si possano avere dei benefici con la sua dieta.
    Cordiali saluti.

  14. Anonimo 10/10/2014 a 14:55 #

    Buon giorno dottore. Le ho scritto all’ind andluchi@tin.it e andrealuchi@icloud.com che ho trovato nel suo blog… nell’email un po’ della mia ‘storia’ … in breve infiammazione cronica al colon … ha qualcuno da suggerirmi su milano che segue il suo verbo e possa seguirmi ?

    • Andrea Luchi 10/10/2014 a 14:56 #

      No su Milano non conosco nessuno. Non so se chi legge ha qualche consiglio da darle.

  15. silvia 15/10/2014 a 16:54 #

    Ho letto che l’ approccio paleo ha effetti anche sull’umore.vorrei approfondire l’ argomento ed eventualmente sapere se c’è qualche scuola medica e/o psicologica che affronta i disturbi dell’umore anche sotto questo profilo.grazie

    • Andrea Luchi 15/10/2014 a 17:19 #

      Non credo che ci sia una scuola ufficiale che ha questo approccio. Esistono però degli psichiatri/psicologi che utilizzano questo approccio. Una di questi é la laureata ad Harvard Emily Deans che ha un blog molto seguito, evolutionary psychiatry.

  16. Antonella Cerrini 09/11/2014 a 10:43 #

    Buongiorno Dott Luchi, le ho scritto anche su facebook riguardo al pranzo di domenica prossima al ristorante il Trabuso, vorrei sapere quanti posti disponibili ci sono ancora noi saremmo 4/6 persone da confermare puo darmi una risposta?

  17. Fede 21/11/2014 a 10:11 #

    Molto interessante questo blog! 🙂
    Dato che è molto difficile in Italia trovare carne biologica e grass fed le segnalo il sito di una macelleria di Torino che spedisce in tutta Italia. All’interno del sito c’è anche un blog sulla paleo e su varie ricette.
    macelleriamarcoelisa.com

  18. tiziana 08/01/2015 a 18:12 #

    Buonasera Dottore,
    vorrei un contatto per prenotare una prima visita.
    Grazie.

  19. Daniele 12/01/2015 a 12:57 #

    Buongiorno, Mi chiamo Daniele, ho 47 anni e da 22 soffro di rettocolite ulcerosa. Le volevo chiedere se conosce qualche medico gastroenterologo di Roma che segue le sue linee guida sull’alimentazione. Grazie

  20. Manoela 30/03/2015 a 11:38 #

    Buongiorno, ho avuto il suo nominativo da un‘amica che segue la dieta paleo, il mio problema è questo: io ho sia il crohn che la spondilite anchilosante, mi sono approcciata alla dieta rendendomi conto però che tanti alimenti mi aumentano lo stato infiammatorio intestinale. Vorrei sapere se è possibile per me continuare questa dieta e se si come posso fare per avere un appuntamento con lei? Grazie.

  21. Anonimo 17/04/2015 a 20:25 #

    Salve Dottore soffro di ipotiroidismo non voglio continuare con Eutirox 75 tutta la vita con la Dieta Paleo posso migliorare Grazie mille.

  22. Elisa 09/09/2015 a 11:26 #

    Buongiorno dott. Luchi. Soffro di ipotiroidismo, in quanto ho metà tiroide in seguito ad intervento di tiroidectomia (avevo vari noduli al collo). Sto prendendo eutirox 125 x 6 volte a settimana. Dopo la seconda gravidanza ed dopo aver smesso di allattare ho preso circa una decina di kg. Nonostante abbia elimitato cibo spazzatura e faccia varie camminate non riesco a perderli. Secondo lei devo passare alla dieta paleo ed eventualmente cambiare anche tipo di terapia? Ho letto della tiroide secca e non sarei contraria a provare. Grazie

  23. michele 12/09/2015 a 07:57 #

    Salve dottore,volevo solo un consiglio. Da circa 1 mese ho iniziato a seguire la paleo dieta.Ora a distanza di un mese ho visto grandi miglioramenti dal punto di salute, mai stanchezza, dormo e mi alzo meglio, etc, ma il mio obbiettivo principale per cui ho iniziato era per perdere peso. Stamani mi sono pesato e con sorpresa ho visto che sono ingrassato 3 kg.Possibile? Ho sempre seguito l’alimentazione nel modo corretto, forse qualche piccolo sgarro nel fine settimana, 1 pizza o una birra o un dolcetto, niente di più, ma diciamo che per 6 giorni alla settimana non sgarro nulla.Come mai allora leggo che tutti perdono peso? Questa cosa mi ha un po demoralizzato….

  24. biagina 13/09/2015 a 18:27 #

    salve Dottore è un anno emezzo che assumo Eutirox 25 E IL MIO PESO è AUMENTATO DI 10 CHILI,ò INCOMICIATO DA CIRCA 2 MESI A FARE UNA DIETA AGGIUNGENDO LUNGHE CAMMINATE E IN 2 MESI SONO DIMAGRITA 500 GRAMMI SONO AMAREGIATA E NON VORREI PRENDERE PIù EUTIROX MA MI DICONO CHE NON CE NIENTE CHE POSSA SOSTITUIRE QUESTO ORMONE CHE DOVRò PRENDERLO PER TUTTA LA VITA. MI ANNO PARLATO DI LEI PROPRIO DI QUESTO.PUò MANDARMI DELLE INFORMAZIONI PIù DETTAGLIATE.INFINITE GRAZIE

  25. Cristina 15/01/2016 a 18:20 #

    Buonasera Dr. Luchi, volevo sapere come fare per avere una consulenza, abito a Roma e non è facile venire a Grosseto, vorrei cercare altri canali possibilmente.. Sono affetta da 3 patologie autoimmuni oltre ad avere gastrite cronica e micro enterite.. Faccio paleo ma non sempre quindi ho in alternanza di sintomi che mi sfiancano.. Grazie
    Cristina

  26. Luca 07/02/2016 a 17:39 #

    Buongiorno,

    sa di alcuni colleghi dietisti che abbracciano la filosofia della dieta paleo a Modena o dintorni (Emilia Romagna)?

  27. margherita 17/03/2016 a 10:42 #

    Salve, volevo chiederle un’opinione, ho letto un po’ info sul suo sito…
    Ho43 anni e sono affetta da varie problematiche
    Ho fibromialgia…dopo un anno in cui ho assunto cortisone e antinfiamamtori …ora da alcuni anni mi curo con agopuntura, farmaci omeopatici e vitamine, magnesio…dieta con la quale ho ridotto di molto latte, zuccheri, farine bianche e derivati ma…commetto eccezioni…perché non ce la faccio
    Non ho dolori forti ma blandi…contratture tendini..soprattutto a livello caviglie ma avverto sonno, stanchezza, disturbi oculari e brain fog
    Ho tiroidite di hashimoto e nell’arco di 7anni ho preso 20chili pur stando a dieta
    Man mano il ciclo si è ridotto anche se è puntuale ma se da quando ero piccola mi gonfiavo 5/6 giorni prima del ciclo ora mi gonfio tanto 10giorni prima
    Ho una cattiva circolazione linfatica…sono gonfia e ho edema
    Prendo eutirox da 100, pariet da 10 per reflusso gastroesofageo, ho sempre pancia e stomaco gonfi…meteorismo
    Non ho anemia, analisi regolari, vitamina d bassa anche se prendo dibase
    Ormoni surrenali leggermente sfasati come sfasati gli ormoni progesterone e testosterone ecc ma tutti non danno peso a queste sfasature….
    Vorrei dimagrire…non riesco…son stanca…, vorrei star energica e magra…e senza sonno
    L’umore è ok…son reattiva….
    Volevo chiedere se mi puo’ aiutare a normalizzare valori ormonali e se è in grado di capire le cause degli scompensi a livello intestino, tiroide, paratiroidi, surreni, ormoni, vorrei un figlio
    Saluti, Margherita.

  28. Orietta nardi 17/11/2016 a 16:54 #

    Buonasera,mi chiamo Orietta Nardi,vivo a Montepulciano. Ho un problema da anni (tanti)di gonglfiore intestinale,test del lattulosio positivo per ben 5 volte,diagnosi quindi sembrerebbe una sibo. Ho fatto cicli di normix e fermenti lattici,attualmente sto prendendo humatin 4 com 2 volte al di,motilex 2 volte al di,fermenti vls3 e valpinax.Risultati fino ad oggi inesistenti;ho fatto dieta paleo per la sibo,con scarso successo,diciamo un gonfiore accettabile. Sono sensibile al glutine,intollerante al lattosio e allergica nickel e ovviamente legumi.Il suo blog mi è stato suggerito dalla dott.sa Sara Giannini.La mia domanda è semplice….venendo in visita da lei ,può fare qualcosa per me?!La ringrazio infinitamente se vorrà rispondermi,cordiali saluti Orietta.

  29. Barbara 25/11/2016 a 21:01 #

    Salve sono una ragazza affetta da colite eosinofila da malassorbimento di 2grado.faccio da tre anni terapia con nutrizione integrante di ensure.o provato fortfit.vital peptamen all’inizio sembrano andare bene poi cominciano col darmi problemi di nausea..vorrei chiederle se e possibile fare altro..grazie

  30. Stefano 29/03/2017 a 10:33 #

    Buongiorno dottore, vorrei sapere se mi può seguire anche a distanza.
    Non ho patologie particolari, ma iniziai la paleo quasi 4 anni fa per provare ad eliminare una ipertensione. Il corposo calo di peso non portò variazioni degne di nota.
    Ora vorrei avere delle indicazioni da seguire per esami da fare e relative valutazioni.

    E’ possibile?

  31. Nicoletta Zanotti 14/05/2017 a 01:33 #

    Buonasera, seguo da ormai cinque anni la terapia con ormoni bioidentici direttamente dalla clinica Gluck a Londra! Mi trovo benissimo, volevo chiederle se in Italia esiste qualche centro serio e specializzato in questo! Grazie!

    • Andrea Luchi 14/05/2017 a 08:40 #

      Centri pubblici no. Ci sono diversi medici che fanno questa terapia con ormoni bioidentici: io sono uno di questi.

  32. Livia Sensini 19/05/2017 a 07:00 #

    Buongiorno, desidero chiedere alcune cose riguarda la paleo dieta e la mia patologia. Sono affetta da tiroidite di hascimoto, con problemi di glicemia, colesterolo e sono in sovrappeso. Dal 2010 al 2015 ho preso Eutirox e non stavo bene. Dopo di che sono passata alla tiroide secca e mi trovo benissimo. L’unico problema è che non riesco a calare dj peso. Con la paleo dieta è possibile raggiungere questo obiettivo, ma soprattutto contrastare glicemia e colesterolo? Mi piacerebbe venire da lei per una , se non fosse per la distanza, sono di Mercato Saraceno (FC). Grazie
    Livia Sensini

    • Andrea Luchi 20/05/2017 a 05:40 #

      Certo, se la terapia con la tiroide secca é corretta e non si perde peso la Paleo aiuta senz’altro.

  33. Ele 21/05/2017 a 21:28 #

    Gentile dottor Luchi, mi saprebbe dire a chi o dove mi dovrei rivolgere per l’analisi dell’rT3? Grazie

    • Andrea Luchi 22/05/2017 a 08:08 #

      Lo fanno a Roma al Bios, al Cam a Monza e Milano, al Meringen a Napoli.

  34. Francesco Marotta 27/05/2017 a 19:22 #

    complimenti per il tuo lavoro districandoti tra alcuni colleghi arroccati su posizioni vetuste ed alcuni lettori/pazienti egualmente “biased” da mode e e proprie ideologie da esperti overnight settari. Di contro, tanti estimatori. Se mi dovesse saltare la programmata lecture ad Harvard su microbiota e functional food proprio quando a Roma farai quel bellissimo incontro a settembre (!!), certamento ci sarò. Francesco Marotta

  35. ANTONELLA PISTILLO 06/08/2017 a 00:04 #

    Buona sera dott. Luchi,
    Io sono affetta da fibromialgia, vorrei sapere se per questa patologia posso provare la cura ldn e se in Sicilia c’è qualche suo collega che può prescrivermi la cura ldn. Grazie

    • Andrea Luchi 21/08/2017 a 09:21 #

      Penso che la possa provare. Ma non conosco colleghi che la prescrivono in Sicilia.

  36. Anonimo 24/08/2017 a 18:16 #

    Salve posso avere la sua email x poterle scrivere ?

  37. Orlandina tesraguzzi 23/09/2017 a 06:12 #

    Gent dott. Dopo aver curato ipotiroidismo con eutirox per 8 anni sono passate da 1anno a tiroideibsa da 74 mcg . I miei valori sono tsh 0,05 tf3 2,34 tf4 1,14. Vorrei sapere quali esami aggiungere per una successiva visita presso il suo ambulatorio. Faccio presenye che seguo la dieta paleo da oltre un anno. La ringrazio vivamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: